Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Senza titolo 83

29 dicembre 2004

AIUTIAMOLI!

La campagna di solidarietà del TG1
"Aiutiamoli"


Un euro per i Paesi colpiti dal maremoto.
All'iniziativa di solidarietà hanno aderito tutti gli operatori
della telefonia mobile



Basta un sms al numero unico 48580 per donare 1 euro ai Paesi colpiti dal maremoto. Il Tg1 e gli operatori mobili Tim, Vodafone, Wind e 3 insieme per soccorrere le popolazioni asiatiche.




http://www.rai.it/news/articolonews/0,9217,96476,00.html

Medici Senza Frontiere – Campagna raccolta fondi “Maremoto”
Ccp 87486007 – causale “Maremoto”
Numero verde: 800996655
Donazioni on-line con carta di credito:
www.medicisenzafrontiere.it


UNICEF
Conto Corrente Postale n. 745000
Conto Corrente Bancario n. 000000505010 presso Banca Popolare Etica CIN M - ABI 05018 - CAB 12100 con causale "Emergenza Maremoto".
Per donazioni con carta di credito, rivolgersi al Numero Verde 800.745.000
www.unicef.it

CROCE ROSSA ITALIANA
Conto Corrente Postale n. 300004 intestato a Croce Rossa Italiana Via Toscana, 12 00187 Roma con causale "Pro Emergenza Asia"
Conto Corrente Bancario n. 218020 intestato a Croce Rossa Italiana presso Banca Nazionale del Lavoro - Tesoreria Roma Centro ABI 01005 - CAB 03382
www.cri.it

CARITAS ITALIANA
Conto Corrente Postale n. 347013
Conto Corrente Bancario presso Banca Popolare Etica - Iban IT23 S050 1812 1000 0000 0011 113 - Bic CCRTIT2T84A
www.caritasitaliana.it

Senza titolo 82

28 dicembre 2004


Una candela accesa...




















 


 


 


 


 


 


...per le vittime del terremoto nell'Oceano Indiano.


(Ultime notizie sull'immane tragedia)

Senza titolo 81

26 dicembre 2004











 


 


Bambini, in questa pagina potrete ascoltare un bellissimo canto sul Natale come giorno di pace. E' cantato da dei bambini in francese e il testo dice:


"Bambini di Palestina, o bambini d'Israele,


d'America o di Cina, in questo giorno di Natale,


che il tuo sguardo si posi sulla terra o il cielo,


non ricordare che una cosa: bisogna credere al Natale.


Mattino color di cenere o mattino d'arcobaleno


che importa: bisogna attendere in questa sera di Natale


che i fucili tacciano e rispondano all'appello


di questa parentesi che si chiama Natale.


Un giorno verrà, forse,


un giorno al gusto di miele,


in cui si vedrà apparire un uccello nel cielo


dalle piume di luce,


un uccello eterno,


colomba per la Terra,


un uccello di Natale".



(Bambini, come immaginate voi l'"uccello di Natale", l'uccello della Pace? Provate a disegnarlo: i più belli li pubblicherò qui!)


Il maestro Renato.


Senza titolo 80

24 dicembre 2004



















































 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


Il testo di "Bianco Natale" che abbiamo cantato tutti insieme:


Tu, neve, scendi ancor, lenta,


per dare gioia ad ogni cuor!


E' Natale, spunta la pace santa,


l'amor che sa conquistar!


Tu, dici nel cader, neve,


"Il cielo devi ringraziar!


Alza gli occhi, guarda lassù!


E' Natale, non soffrire più!".

Senza titolo 79

22 dicembre 2004

Dunque, bambini: una vasta e competente giuria (voi 57!) si è pronunciata stamattina sulla frase più spiritosa del mini-concorso "Perchè i pesciolini dello sfondo di Windows XP (sembra che) ridono?". Fra tutte le risposte inserite qui nei commenti, a stragrande maggioranza avete mostrato di preferire quella di Luca: "I pesciolini ridono perchè hanno saputo che il loro insegnante di storia è ....uno STORIONE!!!". Complimenti a Luca, al quale ho consegnato in premio il volume a fumetti "Stefi e l'ecologia", di Grazia Nidasio. La proclamazione del vincitore e la sua premiazione sono stati solo alcuni dei bei momenti trascorsi dai tre gruppi di classe quarta tutti riuniti in aula-mensa a festeggiare il Natale che arriva. La bella esecuzione corale di "Bianco Natale", le candeline accese su ogni tavolo, il "Merry Christmas" urlato all'unisono a squarciagola, i pandori e i panettoni spazzolati via in un baleno, il bel film in videocassetta...Tanti bei momenti vissuti insieme, in pace e serenità, da ricordare senz'altro a lungo, specie dopo un periodo un po'...problematico e difficoltoso vissuto in alcuni dei nostri gruppi classe...Beh, ora godiamoci queste vacanze di fine anno e cerchiamo di trascorrere tutti un



 


 


 


    


       BUON NATALE!


 


 


 


(P. S.: indovinate chi si è dimenticato di portare la macchina fotografica digitale, stamattina...).


Auguri a tutti voi e alle vostre famiglie dal


maestro Renato!

Senza titolo 78

29 novembre 2004


 


 


 


 


 


 


 


Ragazzi, mi son sempre chiesto: ma cos'avranno da...sorridere i pesciolini di questo sfondo di Windows XP? Voi che ne pensate? Chi mi dà una risposta, nei commenti? Il più spiritoso e... creativo tra di voi vincerà...[sorpresa]!


A presto!


Il maestro Renato.


 

Senza titolo 77

28 novembre 2004

Ragazzi, per la serie "Suoniamo e cantiamo anche a casa!", ho aggiunto nella sezione "Testi e spartiti" della nostra classe virtuale i testi delle filastrocche cantate ("Alla fiera dell'est", "E verrà quel dì di lune") e di quelle parlate (proposte da Sebastian Korn): "Il mulino", "Ambarabà ciccì coccò", "Gli animali cantano" e "La Befana", che stiamo imparando in questi giorni. Naturalmente, per le filastrocche parlate dovreste essere in tre o quattro almeno, per dividervi gli ostinati ritmici...Scaricate i testi e...Buon lavoro!



 


 


Il maestro Renato.

Senza titolo 76

21 novembre 2004

Ragazzi, alcuni di voi mi chiedono di poter avere anche a casa la possibilità di cantare e/o suonare i canti e i brani musicali che via via vi propongo a scuola. Dal momento che il quadernone di musica lo teniamo solitamente in classe, per non appesantire troppo gli zaini, vi do la possibilità di scaricare dalla classe virtuale i testi e gli spartiti sui quali volete esercitarvi, con la vostra pianola, una diamonica di riserva, o semplicemente cantando a squarciagola (vicini di casa permettendo...). Ho creato dunque nella sezione "Documenti", dentro alla cartella "Educazione musicale", una sotto cartella, "Testi e spartiti", nella quale per il momento troverete "O Christmas Tree", la canzone dell'albero di Natale, nota anche come "O Tannenbaum", che già cantavamo l'anno scorso, ma che nelle prossime settimane cercheremo di imparare a suonare con la diamonica. Tra l'altro, vedo che quasi ogni giorno arrivano sul "Quadernone blu" visitatori alla ricerca dello spartito di questo famoso brano: anche loro avranno la possibilità di scaricarlo...












 


 


 


Buone note e ... a presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 75

18 novembre 2004



 


 


 


Ahimè, ragazzi! Per la terza volta in poco più di un mese il mio pc ha ripreso a fare le bizze...Che dite, sarà ora di mandarlo in pensione?


A presto (speriamo!...).


Il maestro Renato.

Senza titolo 74

15 novembre 2004

SCIOPERO GENERALE


DELLA SCUOLA.



 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


Evento e motivazioni qui

Senza titolo 73

10 novembre 2004

Bambini, un nuovo enigma (facile, facile...): indovinate chi, sabato scorso, ha pranzato nel bel ristorante "Il Bosco" di Crema...



 


 


 


 


 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 72

9 novembre 2004

9 novembre 2003 - 9 novembre 2004: un anno di "QUADERNONE BLU".



 


 


 


Sì, bambini: il "nostro" Quadernone blu compie oggi un anno! Se cliccate qui a destra nella sezione Blog archivio su "novembre 2003" potrete sfogliare le primissime pagine del "quadernone": tutto è cominciato in quei lontani giorni d'autunno. Devo dire che da subito il nostro blog è stato seguito giorno per giorno da tanti amici, piccoli e grandi. Il contatore segna infatti oltre 20800 visite: non sono poche, anche togliendo le mie visite "di servizio" e quelle casuali o generate dai motori di ricerca... Dopo un anno di vita, dopo essere stato così tanto sfogliato, il quadernone appare un po' sgualcito e malconcio: avrebbe bisogno di qualche ritocco, di qualche aggiustatina grafica, ma dovendo anche occuparmi del sito del nostro Istituto, mi è difficile in questo periodo trovare il tempo necessario...Vedremo più avanti. Già da alcuni mesi ho affiancato il quadernone con la cosiddetta classe virtuale, in realtà una sorta di "armadio on line" in cui collocare schede di lavoro, esercitazioni, schemi di lezione virtuali e una raccolta di enigmi e indovinelli, che vedo apprezzate molto...Purtroppo, come ben sappiamo, nel nostro laboratorio di scuola, con un solo pc collegato alla rete, ci è molto difficile utilizzare in modo adeguato i contenuti di blog e classe virtuale e ancora troppo pochi di voi possono contare su un collegamento Internet a casa: ma io non demordo, convinto come sono che, col tempo, le cose in questo senso  miglioreranno. Concludo ringraziando tutti voi e i vostri genitori, tutti coloro che continuano a seguire con simpatia questo blog e soprattutto gli amici-colleghi degli altri blog didattici (MTB, Leila, Carmelo, ecc. ecc. ecc.) per il sostegno, la collaborazione e...l'amicizia che mi hanno offerto in  questo primo anno di vita del Quadernone. Grazie ancora a tutti e... a presto!


Il maestro Renato.


P.S.: che fine ha fatto il resto della torta dell'animazione in alto???

Senza titolo 71

8 novembre 2004


 


 


 


 


 


 


 


 


Eccomi a Crema, alla rassegna Mediaexpo, insieme ai cari colleghi che da tempo si occupano di blog didattici. Da sinistra, la Prof. Luisa, la maestra Leila, la Prof. Maria Teresa e infine il maestro Carmelo. E' stato un incontro bellissimo, ve l'ho già detto, e spero di rivederli presto!


Ma intanto devo pensare a domani, che sarà un giorno importante per il "Quadernone blu"! Come? Non ne sapete nulla? Aspettate e vedrete!


A domani, dunque!


Il maestro Renato.

Senza titolo 70

6 novembre 2004

Beh, ragazzi: se qualcuno vi dice che le nuove tecnologie sono fredde e impersonali, che il computer isola e distoglie dalla vita reale, che tutto ciò che è digitale non favorisce i rapporti umani, anzi li ostacola, non credetegli: non è vero! Ne ho avuto la riprova stamattina, quando, con grande emozione, ho finalmente potuto incontrare di persona a Mediaexpo i colleghi e le colleghe provenienti da varie parti d'Italia con cui avevo iniziato l'avventura del blog didattico circa un anno fa, restando con loro in contatto, finora, solo tramite Internet. E' stato un incontro veramente commovente, non esagero, proprio perchè anticipato, quasi preparato da questo lungo periodo di contatti solo virtuali, certo, ma estremamente intensi.
Grazie MTB, Leila, Luisa e Carmelo e... a presto, sia sul web che dal vero!...(A questo punto, i due piani si sovrappongono, completandosi a vicenda, non è vero?)


Il maestro Renato.

Senza titolo 69

A CREMA, A CREMA!



 


 


 


 


 


 


 


 


MEDIAEXPO 2004


 

A Mediaexpo!

5 novembre 2004

Domani mattina, con la maestra Anna e suo marito, sarò a Crema (uhm, che bel nome di città!...) per visitare Mediaexpo, rassegna di lavori multimediali e audiovisivi realizzati nelle scuole. Incontrerò colleghe e colleghi che, come me, curano un blog didattico per i loro alunni: Maria Teresa, Leila, Carmelo e altri, che non ho mai visto di persona, ma con i quali sono in contatto da circa un anno, scambiandoci idee e...saluti tramite Internet. Vedremo sicuramente tanti bei lavori realizzati al computer da bambini come voi e vi racconteremo tutto lunedì. Ora me ne vado a letto, perchè domattina partiremo per Crema molto presto (la maestra Anna vorrebbe partire più sul tardi, la dormigliona...).















Ciao e a presto!

Il maestro Renato.

Senza titolo 67

30 ottobre 2004

Ragazzi, Hallowen si avvicina! Siete pronti? Preparata la zucca? Sapete tutto di questa magica festa? In questa pagina troverete notizie, curiosità e tanti links a siti in cui si parla della notte più...paurosa dell'anno! Buon divertimento!












 


 


 


 


 


 


 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 66

24 ottobre 2004

Un nuovo rompicapo nella cartella "Enigmi e indovinelli" della sezione "Documenti" in classe virtuale. Si parla di uno strano palazzo, in cui tutto ha un nome: il palazzo stesso, ma anche ogni singolo piano, la terrazza, l'ascensore...Chi riuscirà a risolvere l'enigma per primo? (Sara L. sa già la risposta: zitta, eh!!!...).



 


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 65

19 ottobre 2004

Ragazzi, ho inserito a destra, sotto il banner de "la Girandola", il form del "Nocchiero", un motore di ricerca ecologico che cerca nel web esclusivamente nei siti selezionati di particolare interesse per bambini e ragazzi. Inserendo una parola nell'apposita striscia e cliccando su cerca troverete tanti collegamenti a pagine di vostro interesse e comunque adatte a voi piccoli, escludendo quelle dei siti per voi meno indicati (quali ad esempio siti di affari, siti per adulti o portali). Proveremo a fare insieme qualche ricerca, la prossima volta che saremo in laboratorio informatico, utilizzando appunto questo motore studiato apposta per voi.



 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 64

17 ottobre 2004

Beh, ragazzi: è così difficile l'enigma del ladro? E va bene: in classe virtuale, nella solita cartella "Enigmi e indovinelli" (Sezione "Documenti") ne troverete un altro, stavolta facile facile! Si parla di...millepiedi, che vanno in un negozio di scarpe per animali a fare acquisti...Un problemino semplice, vedrete, tanto per incoraggiarvi a tornare a quello del ladro, che aspetta ancora la vostra soluzione!...



 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 63

12 ottobre 2004

Ragazzi, un nuovo enigma vi aspetta in classe virtuale (Sezione Documenti - cartella "Enigmi e indovinelli"). Protagonisti dell'enigma, che si intitola "Il ladro", sono, appunto, un ladro e Mario Rossi. Il ladro si introduce di notte nella camera da letto del Rossi e... Chi riuscirà per primo a risolvere l'enigma?



 


 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 62

8 ottobre 2004

Ragazzi, ricordate IL CICLO DELL'ACQUA di cui avevamo parlato in scienze, quando eravamo in seconda? In questo bel sito, tutto dedicato all'acqua da una scuola elementare di Rimini, si trovano tante interessanti pagine dedicate a questo elemento così essenziale per la nostra vita. In particolare, nella sezione CICLO DELL'ACQUA, si trova proprio una bella animazione sullo stesso. Si tratta di un sito "acquoso", per cui è proprio il caso di dire: buona navigazione!...






 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 61

7 ottobre 2004


 


 


 


Ahimè, ragazzi! Nei giorni addietro il mio pc ha cominciato a fare le bizze e ad un certo punto si è rifiutato di fare il suo dovere, ha incrociato le braccia e mi ha piantato in asso! Figuratevi come ci sono rimasto!...Finalmente, sono riusciti a metterci una pezza e tra qualche giorno dovrei tornare a poterlo usare normalmente...O, almeno, lo spero!!!...


A presto, dunque!


Il maestro Renato.

Senza titolo 60

25 settembre 2004

 


A VOLTE RITORNANO!...I COMPITI!!!...


 


 


 


Eh, sì, ragazzi: è ricominciata la scuola, ricominciano i compiti per casa! Quelli per lunedì li trovate indicati, come al solito, nella pagina "Compiti sul Quadernone blu". Buon lavoro!


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 59

23 settembre 2004






 


 


 


 


Oh, ragazzi, mi hanno dato l'oscar!...No, non ho fatto alcun film...In verità l'oscar al "sito della settimana" l'hanno dato a "Software Didattico Free", il sito in cui segnalo i programmi didattici gratuiti che si possono trovare in rete e dal quale potete scaricare i programmi di matematica che usiamo in laboratorio (a proposito: dalla prossima settimana si ricomincia!...).


A presto!


Il maestro Renato

Senza titolo 58

22 settembre 2004


 


 


Ragazzi, da oggi si fa sul serio! Dopo i primi giorni di scuola a orario ridotto, dopo i giorni di vacanza per la Sagra del paese, da oggi ricomincia davvero il nostro viaggio. Riprenderemo a sfogliare insieme i nostri testi, i nostri quadernoni (compreso il Quadernone blu...) e potremo conoscere tante cose nuove, nuove parole...Già, le parole...


LE PAROLE


Le parole che volano nell'aria
s'insinuano,
tortuose e snelle,
attraverso le bocche,
inseguono le orecchie,
penetrano nella testa,
si trovano la via tra i pensieri,
ti entrano nelle vene,
si mescolano al sangue.
E godi,
soffri,
piangi.
Senti che sei vivo.


(Mario Romeo)


Buon anno scolastico, ragazzi!

Il maestro Renato. 

Senza titolo 57

8 settembre 2004

PRIMO GIORNO DI SCUOLA...



 


 



 





VOGLIA DI PACE!


Una filastrocca per ricominciare.


Il maestro Renato.

Senza titolo 55

30 agosto 2004

Ai miei alunni più...smanettoni segnalo questa rivista, pensata per i ragazzi da 0 a 12 anni che amano il computer e lo usano per giocare, ma anche per imparare divertendosi. Perchè ve la segnalo? Perchè nel cd-rom allegato, fra i tanti,  si trovano  inseriti anche alcuni miei programmi... Buone smanettate e buon divertimento!



 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.


 

Il nostro sito.

22 agosto 2004

Che gatta da pelare il sito del nostro Istituto Comprensivo!... Come dite? Che vi sembra talmente semplice semplice? E' vero, ma cercare di renderlo accessibile al maggior numero di persone non è una cosa facile, almeno per me!...Comunque al momento la struttura mi sembra piuttosto stabile: ora bisognerà pensare ai contenuti! E qui, bambini della Scuola Primaria (= Elementare...), entrerete in ballo anche voi, perchè sul sito c'è uno spazio riservato agli alunni: insieme ai compagni della Scuola dell'Infanzia (= Materna...) e ai ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado (= Media...Ma si può???) avrete la possibilità di pubblicare on line i vostri lavori più interessanti...Vedremo. Intanto godetevi queste ultime settimane di vacanza! Siete ancora al mare, in montagna? Beati voi! Io ho trascorso appena quattro giorni al Sud: ci sarei stato un mesetto, ma...














A presto!

Il maestro Renato.

Senza titolo 53

14 agosto 2004

Siccome Luca mi ha chiesto nuovi enigmi e indovinelli, eccolo accontentato: nella solita cartella della sezione documenti all'interno della nostra classe virtuale si trovano inseriti 3 nuovi indovinelli. Di che parlano? Di un cesto con 12 uova, di un signore molto grasso e molto pigro e di un povero esploratore finito nella pentola dei cannibali!...Chi riuscirà a risolverli per primo? Come sempre, la vostra soluzione non scrivetela qui, nei commenti, ma inviatemela per e-mail!





 


E a tutti gli amici del "Quadernone blu"


BUON FERRAGOSTO


dal maestro Renato!

Lavori in corso.

7 agosto 2004

Come dite, bambini? Ultimamente vi sembra che abbia un po' trascurato il "Quadernone blu"? E' vero, è vero... Il fatto è che in quest'ultimo periodo, oltre ad alcuni bellissimi giorni trascorsi al sud, mi sono occupato dell'home page del sito ufficiale del nostro Istituto Comprensivo. Nel farlo, ho cercato di tener conto delle norme che regolano l'accessibilità ai siti web da parte di tutti (un discorso importante, questo, di cui a suo tempo vi parlerò senz'altro...). Nell'affrontare la cosa, ho seguito i tutorial e le preziose indicazioni del Progetto "Porte aperte sul web", a cui il nostro Istituto aderisce. C'è ancora tanto da fare, in proposito, comunque un primo risultato, provvisorio e da sistemare,  lo potete vedere fin d'ora, a questo indirizzo: www.icmontanari.it.







A presto!

Il maestro Renato.

Senza titolo 51

21 luglio 2004

La collega Daniela Depaoli mi segnala, e a mia volta segnalo ai genitori dei miei alunni e  ai colleghi amici dei blog didattici, un nuovo browser per bambini. Si chiama "Il Veliero" e nasce per colmare un vuoto in Italia: proteggere i bambini dai pericoli della navigazione rendendoli al tempo stesso protagonisti attivi dell'esplorazione della rete segnalando nuovi siti, chattando e scambiandosi messaggi. In poche parole il browser permette la navigazione solo nei siti scelti da persone competenti sia nell'uso della rete che in psicopedagogia. Offre la possibilità al "nostromo" (supervisore) di casa (genitore) o di scuola (docente) di abilitare nuovi siti per i propri naviganti, dà la possibilità di chattare (solo 2 utenti per volta) e di scambiare messaggi. Entrambe queste funzioni possono essere controllate dal nostromo che può leggerne i contenuti. Si è cercato di creare un software ed un servizio semplice per chi lo deve installare (sono molti i genitori che non hanno competenze in merito) e di basso costo (24 € all'anno) per poter arrivare a tutti quei bambini lasciati a navigare da soli davanti al computer. Il Veliero è stato sperimentato da 10 scuole del Piemonte ed ha riscosso un gran successo, per questo l'USR Piemonte ha firmato una convenzione per fornire gratuitamente la versione scuola (in via di ultimazione) per il prossimo anno scolastico a tutte le scuole elementari. E' del tutto evidente, infatti, che non solo a casa, ma anche a scuola c'è bisogno di offrire ai ragazzi la possibilità di una navigazione in rete sicura e protetta: il servizio offerto dal "Veliero" mi sembra vada preso in seria considerazione sia dai genitori che da noi insegnanti. E' possibile utilizzare gratuitamente il browser per un periodo di prova: i particolari sul sito ufficiale.



















 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il maestro Renato

Senza titolo 50

17 luglio 2004

Tempo di villeggiatura. Alla "Pensione dei Pini" c'è il pienone: solo una camera è rimasta libera ed ecco che, per l'appunto, arriva una piccola comitiva di turisti che intende soggiornare. Ma c'è un problema, o meglio, un enigma: l'enigma dei tre letti! Riuscirete a risolverlo? Si trova nella solita cartella Enigmi e indovinelli della Sezione Documenti, nella nostra classe virtuale. Datevi da fare! E non dico solo a Sara L., a Luca e a Mirko!...



 


 


 


 


 


 


 


(Mi raccomando: la soluzione NON qui, nei commenti: inviatemela per e-mail!).


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 49

15 luglio 2004

Beh, ragazzi, siamo a metà luglio, nel pieno delle vacanze estive: come ve la state spassando? Chi al mare, chi in montagna, eh? Vedo che qualcuno è a casa, perchè viene a sfogliare il Quadernone blu e risolve gli enigmi che sto via via inserendo in classe virtuale, vero Sara L., Luca e Mirko? Bravi! (A proposito: comunicatemi le vostre soluzioni tramite e-mail, invece di inserirle qui nei commenti, altrimenti le vedono tutti...Troppo comodo, non vi pare?). Comunque, vi presento il calendario del prossimo anno scolastico (sob!), così, tanto per farcene una ragione...



 


 8 settembre 2004: inizio lezioni.


 



 


23 dicembre 2004 / 8 gennaio 2005: vacanze natalizie.


 



 


 23 - 30 marzo 2005: vacanze pasquali.


 



 


  8 giugno 2005: conclusione lezioni.


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 48

13 luglio 2004

Un nuovo quiz on line, stavolta di musica, si trova inserito nella cartella "Educazione musicale", sezione "Documenti" della nostra classe virtuale. Se avete dato un'occhiata agli appunti inseriti nella stessa cartella e relativi agli strumenti musicali e alla loro classificazione in 5 grandi gruppi, non avrete difficoltà a rispondere correttamente alle 10 domande del quiz, alla conclusione del quale, come sempre, partirà automaticamente la solita e-mail che mi farà conoscere il risultato da voi ottenuto. Coraggio, dunque! E' un'occasione per un piccolo ripasso estivo in musica,  che vi sarà utile!



 


 


 


 


Un piccolo anticipo: lo strumento qui sopra appartiene alla classe dei...CORDOFONI? AEROFONI? MEMBRANOFONI? IDIOFONI? ELETTROFONI?


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 47

11 luglio 2004








 


 


 


 


 


 


Questo variopinto quadrato è oggetto del nuovo enigma che troverete nella cartella corrispondente, dentro la Sezione "Documenti" nella nostra classe virtuale. Se volete risolvere l'enigma, andate a dare un'occhiata. Un consiglio: AGUZZATE LA VISTA!...


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 46

5 luglio 2004

Che lumaca!...Non solo si sposta lentissimamente, ma...di giorno avanza e di notte torna indietro!...E vuole superare un muro altissimo!... E' un altro degli enigmi che troverete appunto nella cartella degli enigmi, all'interno della sezione "Documenti", nella nostra classe virtuale: riuscirete a risolverlo? Pensateci, fra un bagno e l'altro!...



 


 


 



A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 45

3 luglio 2004

Oggi non riesco ad entrare nella nostra classe virtuale in modalità autore: volevo inserire un nuovo enigma nella cartella "Enigmi e indovinelli" della sezione "Documenti". Pazienza, lo propongo qui.


Prendete 8 stuzzicadenti (o fiammiferi...No, meglio gli stuzzicadenti...) e disponeteli in modo da formare 3 quadrati! Chi ci riuscirà per primo?


A presto


Il maestro Renato.

Senza titolo 44

30 giugno 2004

Ho inserito nella cartella "Educazione musicale" (Sezione Documenti nella nostra classe virtuale) una serie di appunti sugli strumenti musicali e la loro classificazione. Ne avevamo già parlato in seconda classe, il prossimo anno è mia intenzione riprendere ed approfondire il discorso: impareremo a riconoscere tutti i più importanti strumenti dell'orchestra e a distinguere le loro diverse voci (ricordate il timbro?). E se in terza ci è stata utile la bella fiaba di "Pierino e il lupo", l'anno prossimo vi guiderò all'ascolto del divertente "Carnevale degli animali", un brano che ci aiuterà senz'altro ad approfondire la nostra conoscenza degli strumenti musicali...Per il momento, un quiz al volo: ricordate a quale gruppo appartengono questi due strumenti?



                              


 


 


 


Il maestro Renato.

Senza titolo 43

26 giugno 2004

Questa mattina, dopo il Collegio dei Docenti finale, il preside, tutti gli insegnanti e il personale non docente del nostro Istituto Comprensivo hanno festeggiato la maestra Clara, responsabile della nostra Scuola Elementare, che dal prossimo anno scolastico sarà in pensione! Auguri!



















 


 


 


 


 


 


 


 


Durante il ...goloso rinfresco, la maestra Laura ha fatto circolare questa spiritosa poesia, da lei scritta per l'occasione nel nostro dialetto sannazzarese:


MA CHI L'È CH'ÄM LÄ FA FA?



Ä sónä lä cämpänä, silénsio, ä cumìnciä lä riünión.


Sübit äl préside ät dišä: "Äténsión,


se ät fè nò mich'ägh uà, ät finìsi drit in päršón!".


E ti t' ät sénti giämò cundänà


e 't pénsi: "Ma chi l'è ch'äm lä fa fa?"


 





Ä scòlä, in ménsä, i cögh i cumändän lur,


i bidèl ién pädròn däl curidùr


e gh'è sémpär unä bégä cun un quai génitùr.


E ti t'ät sénti säfucà


e 't pénsi: "Ma chi l'è ch'äm lä fa fa?"


 




P'r unä mudèrnä välütäsión, gh'è i quéstiunàri dä cumpilà:


se lä scòlä l'è bèlä e se i fiö iän impärà,


se lä ménsä ät piàšä o se i fiö i fän dänà,


se va bén l'uràri o quäntä vòlt t'è 'ndài ä pisà.


E ti t'ät sénti sémpär püsè stresà


e 't pénsi: "Ma chi l'è ch'äm lä fa fa?"


 





Quänd l'è urä dä mustrà ä cüntà e ä lèš,


'gh uà ch'ät pénsä ä chi va bén e ä chi va péš:


unä clas l'è bén grévä dä réš.


E quänd ät pénsi che ät tucä fat in déš,


dü ög dä mälnàt ät guàrdän


e ät dišän: "Maèsträ, ät vöi bén".


E ti ät pénsi: "Cus chi l'è pròpi äl mästé pär mén!"


 






(Ma chi me lo fa fare?



Suona la campana, silenzio, comincia la riunione.
Subito il preside dice: "Se non fai come si deve, finisci dritto in prigione!"


E tu ti senti già condannato


e pensi: "Ma chi me lo fa fare?".


 



A scuola, in mensa, le cuoche comandano loro.


Le bidelle sono le padrone del corridoio


e c'è sempre una bega con qualche genitore.


E tu ti senti soffocare


e pensi: "Ma chi me lo fa fare?".


 




Per una moderna valutazione ci sono i questionari da compilare:


se la scuola è bella, se i bambini hanno imparato,


se la mensa ti piace o se i bambini fan dannare,


se va bene l'orario o quante volte sei andato a far pipì.


E tu ti senti sempre più stressato


e pensi: "Ma chi me lo fa fare?".


 




Quando è ora di insegnare a contare e a leggere


devi pensare a chi va bene e a chi va peggio:


una classe è ben pesante da reggere.


E quando pensi che ti tocca farti in dieci,


due occhi da birichino ti guardano


e ti dicono: "Maestra, ti voglio bene!"


E tu pensi: "Questo è proprio il mestiere per me!").


 



Ancora tanti auguri da noi tutti, Clara!


 




Il maestro Renato.

Senza titolo 42

20 giugno 2004

Novità nella cartella "Enigmi e indovinelli" (Sezione "Documenti" della nostra Classe Virtuale): l'Enigma dell'Isola...quadrata! C'è un tesoro su questa strana isola: volete aiutare i pirati a raggiungerla, risolvendo l'enigma? Mi raccomando: attenzione ai coccodrilli!













 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.


Senza titolo 41

18 giugno 2004

Nella Sezione Documenti della nostra Classe Virtuale, oltre alle cartelle "Educazione musicale" e "Matematica Quiz on line", troverete da oggi una nuova cartella denominata "Enigmi e indovinelli". Per... inaugurarla vi ho inserito l'"Enigma della spia", ambientato nel Medio Evo, all'epoca dei castelli e dei cavalieri...Chi riuscirà a risolvere l'enigma per primo?










































 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 40

13 giugno 2004

Come dite, bambini? Già stufi delle vacanze? Già sentite la nostalgia della nostra scuola di via Rossini, delle nostre aule? Non ci posso credere! (Infatti, non ci credo...). Comunque, abbiate pazienza: l'8 settembre tornereno in classe! A proposito di classe: sto allestendo per voi una classe...virtuale, cioè uno spazio on line, collegato al nostro "Quadernone blu", nel quale troverete materiali e documenti utili al nostro lavoro in classe...reale, sia per matematica che per l'educazione al suono e alla musica: lezioni multimediali, approfondimenti, schemi e mappe riassuntive, quiz ed esercizi da fare on line, ma anche giochi, indovinelli, enigmi e altro ancora, senza dimenticare i vostri lavori: testi, ricerche, disegni, ecc. ecc. Non solo, ma avremo a disposizione un forum tutto nostro, nel quale potremo chiacchierare on line del più e del meno (senza dimenticare il per e il diviso...), aperto a voi alunni, ai vostri genitori, a noi insegnanti e a tutti i nostri amici vicini e lontani...Come dite? Siete curiosi e volete già dare un'occhiata alla nostra classe virtuale? Accomodatevi, entrate pure! (Per il momento c'è ancora poco, però!...).








 


 


 


 


 


Entrate!


(Date un'occhiata a "Documenti" e a "Forum"...).


Il maestro Renato.

Criticini.

9 giugno 2004

Concorso "PICCOLI CRITICI" abbinato alla Rassegna "ARRIVANO I FILM": abbiamo vinto anche noi!


Pavia, Sala dell'Annunciata: in attesa della premiazione.




La maestra Luisa, ritirato il premio individuale di Mattia, posa con gli altri vincitori dei premi individuali.




La teca che espone le nostre recensioni.





Le nostre recensioni premiate con il premio di classe.


Complimenti a Mattia e ai piccoli critici cinematografici delle classi terze!

Il maestro Renato.