Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Le nostre scelte per...

28 gennaio 2004

Le nostre scelte per l'anno prossimo:


"Io vorrei fare il laboratorio PROGETTO E COSTRUISCO, perchè mi piace costruire dei giocattoli inventati da me!" Davide.


"Io vorrei che il lunedì pomeriggio si facciano tre ore di musica, perchè mi piace tanto!" Camilla C.


"A me al lunedì pomeriggio piacerebbe fare il laboratorio di giardinaggio, perchè almeno imparerei a curare il mio giardino della casa nuova". Sharon. 

L'altro giorno è nev...

L'altro giorno è nevicato un pochino. Luca ne ha subito approfittato: ha fatto un pupazzo di neve e l'ha fotografato. Bravo Luca!



 


 


 


 


 


 


 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.

IL GIORNO DELLA MEMO...

27 gennaio 2004

IL GIORNO DELLA MEMORIA.











 


 


 


 


 


 


 


 


La farfalla


L’ultima, proprio l’ultima,
Così ricca, smagliante, splendidamente gialla.
Se le lacrime del sole potessero cantare contro una pietra bianca…
Quella, quella gialla
E' portata lievemente in alto.
Se ne è andata, ne sono certo, perché voleva dare un bacio d’addio al mondo. 
Per sette settimane ho vissuto qui,
Rinchiuso dentro questo ghetto
Ma qui ho trovato la mia gente.
Mi chiamano le margherite
E le candele che splendono sull’abete bianco nel cortile.
Solo che io non ho visto mai un’altra farfalla.
Quella farfalla era l’ultima.
Le farfalle non vivono qui, nel ghetto. 


(Pavel Friedmann. 4-6-1942)


PERCHE' TUTTO QUESTO NON SUCCEDA MAI PIU'!

Domani, 27 gennaio: ...

26 gennaio 2004

Domani, 27 gennaio: Il GIORNO DELLA MEMORIA.

Alle ore 11,59, osserveremo un minuto di silenzio per ricordare i milioni di uomini, donne e bambini che furono vittime dello sterminio nei campi di concentramento voluti dall'odio razzista.

NON DIMENTICHIAMO!




















 


 


 


 


 


 


 


 


 


Il maestro Renato.

Alcuni bambini hanno...

Alcuni bambini hanno già deciso le attività facoltative che vorrebbero fare nel terzo pomeriggio, l'anno prossimo:


"A me piacerebbe fare il laboratorio di pittura, perchè mi piace disegnare e dipingere. Mi piacerebbe anche fare danza!..." Debora.


"Io farei i laboratori "Progetto e costruisco" e quello di pittura e manipolazione, perchè mi è sempre piaciuto creare e colorare!" Elia.


"A me piacerebbe fare i laboratori di musica, motoria, pittura e "Progetto e costruisco". Mi piace molto la musica e la danza e amo disegnare i cani!" Manila.


" Se facessi il terzo pomeriggio, a me piacerebbe dipingere, fare giardinaggio, teatro e motoria. Mi piacerebbe imparare la danza classica!" Beatrice.



Altri bambini (Luca, Valentina; Salvo, Sara L., Lorenzo...) hanno espresso le loro preferenze, ma...il computer, ad un certo punto, si è impallato e i loro interventi sono andati persi: li recupereremo!

Ciao, bambini! La se...

25 gennaio 2004

Ciao, bambini! La settimana che si apre dovrebbe vedere la fine delle prove di verifica: era ora, direte voi. Era ora, dico anch'io! Le verifiche fan venire la strizza a voi bambini, mettono in agitazione le mamme e anche per i maestri non sono il massimo, credete! Ma passiamo ad altro: dunque, state decidendo con i genitori la scelta da effettuare per il prossimo anno scolastico? Terzo pomeriggio: o no? E quale dei laboratori indicati vi sembra più stimolante, per voi? Nell'ora di informatica, a partire da domani, vorrei che vi esprimeste qui sul blog: pensateci!
Ed ora, aiutate un simpatico cagnolino a superare un intricato labirinto e a tornare alla sua cuccia!


A domani!


Il maestro Renato.

RISERVATO ALLE MAM...

23 gennaio 2004


RISERVATO ALLE MAMME (E AI PAPA' CHE AMANO CUCINARE!).


Bambini, dite alle mamme (e ai papà, se sono bravi tra i fornelli...) di visitare questo blog di una brava insegnante: chissà che non troveranno qualche ricetta (come dicono a Pavia?) sfiziosa!






 


 


 


A presto!
Il maestro Renato.

AI GENITORI. Ricord...

21 gennaio 2004

AI GENITORI.


Ricordo che oggi alle ore 17 si terranno le Assemblee di Classe per informazioni sulla nuova organizzazione delle attività educative e didattiche prevista dalla Riforma Moratti per il prossimo anno scolastico. Una sintesi di quanto sarà detto si trova qui.


Bambini, come sarà per voi la scuola di domani? Più facile? Più difficile? Più bella? Mah!...Un bel rompicapo!


Come questo:

LA BANDIERA MAGICA



 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


Siete capaci di inserire in ognuno dei cerchietti della bandiera uno dei numeri compresi fra 3 e 12, in modo che ciascuna linea orizzontale e verticale dia per somma 19? Ricopiate la bandiera su di un foglio e provate!


A presto!


Il maestro Renato

  VERIFICHE!...

18 gennaio 2004


 


VERIFICHE!


 


 


Panico, ragazzi!!! Arrivano le verifiche di fine quadrimestre!!! Nei prossimi giorni, prove sulle 4 operazioni, sulle tabelline, sui problemi e, naturalmente, sulle frazioni! Un macello!!!...Ma no, niente di diverso da quello che abbiamo fatto in questo periodo!...Coraggio!...Intanto, rilassatevi scaricando e  completando questo puzzle:



 


 


 


 


 


 


 


A domani!


Il maestro Renato

PER I GENITORI (ma a...

17 gennaio 2004

PER I GENITORI (ma anche per voi, bambini!...).


Probabile orario settimanale delle lezioni dal prossimo anno scolastico:


27 h obbligatorie + 3 h facoltative e opzionali, così suddivise:


Mattina (dal lunedì al venerdì): 8,15 - 12,35.
Pomeriggio (martedì e giovedì, obbligatorio): 13,35 - 16,25.
Pomeriggio facoltativo: lunedì (13,35 - 16,25).


(Maggiori particolari nell'Assemblea di Classe di mercoledì 21).

A presto!


Il maestro Renato

AVVISO PER I GENITOR...

15 gennaio 2004

AVVISO PER I GENITORI.


Mercoledì 21 gennaio, alle ore 17, si terranno le Assemblee dei Genitori di tutte le classi per informazioni sulla nuova organizzazione delle attività educative e didattiche prevista dalla Riforma Moratti per il prossimo anno scolastico 2004-2005 . Saranno illustrate le principali novità che riguardano: un nuovo orario delle lezioni settimanali; 2 soli pomeriggi obbligatori; 1 terzo pomeriggio con attività facoltative e opzionali. (Presto arriverà la convocazione ufficiale delle Assemblee).

Cari bambini, cosa bolle nella pentola della ministra Moratti? Eh, ci aspettano grosse novità per il prossimo anno scolastico, quando saremo in quarta: che il Cielo ci aiuti!...




 


 


Per il momento, scaricate questo puzzle: con un clik potrete mandare in frantumi la scuola (ci stanno provando anche altri!...) e quindi ricomporla:


 


 


 


 


 


 


 


A presto!


Il maestro Renato

Oh, bambini, in ques...

Oh, bambini, in questi giorni, con tutto il nostro frazionare torte, cioccolati, pizze...(sia pure virtuali), mi sembra di aver messo su qualche chilo! Meno male che, come ben sapete, non sono goloso!...Comunque, mi sembra che le frazioni comincino a ad esservi familiari...Ma siamo solo agli inizi! Tra poco ci occuperemo delle frazioni complementari: sono quelle che, se le sommiamo, formano l'intero (torta, cioccolato, pizza... a rieccoci!). Cominciate a dare un'occhiata a questo esempio:



 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


NONSOLO NUMERI!


Devo fare i complimenti a tutti i Gruppi di musica ( i "Violini" e i "Pifferi" della Sez. A; i "Flauti" e i "Tamburi" della Sez. B) per come stanno affrontando con la diamonica il brano "Canzonetta / Twinkle, little star", a due voci: bravi! Ce la faremo! E lunedì ci aspetta "PIERINO E IL LUPO", da ascoltare!


A presto!
Il maestro Renato.

Domani l'attività su...

11 gennaio 2004

Domani l'attività sul quadernone blu del Primo e del Secondo Gruppo riguarderà la frazione. Eccovi un'anticipazione del lavoro che faremo:









 


 


 


 


 


 


Tutto qui? Beh, non proprio, ma se capite questo esempio siete già a buon punto!...


E in attesa di un nuovo enigma matematico, vi va un indovinello in rima? Eccolo:


L'albero misterioso.


C'è una pianta sempre spoglia
che sul tronco ha cinque rami,
cinque rami nudi e grami,
senza un fior, senza una foglia!
E' una pianta molle e bassa
che di notte ferma sta,
ma di giorno...se la spassa,
passeggiando qua e là!


Capito cos'è?

A domani! (E speriamo che il riscaldamento funzioni!...).
Il maestro Renato.

E brava Sara L., che...

10 gennaio 2004

E brava Sara L., che (presumo con l'aiuto del papà...) è riuscita a dividere in parti uguali le 5 ciambelle della nonna fra i suoi 6 nipotini! Andate a leggervi come ha fatto nei commenti di ieri. Eh, le frazioni sono proprio vicine, ormai. Lunedì le affronteremo, prima frazionando (vuol dire: dividendo in parti uguali!) delle cose concrete (fogli di carta, strisce, ecc.), poi colorando parti uguali di figure disegnate sul quadernone e infine lavorando al computer con il mio programma "FACCIAMO LE FRAZIONI". Per il momento non è possibile scaricare il programma dalla rete, per cui, chi lo volesse per esercitarsi a casa, può portarmi un floppy vuoto e glielo copierò!


 


 


 


 


 



 


...E chi farà 60 punti con 0 errori potrà stamparsi un bel disegno da completare e colorare a piacere!


Buona domenica dal maestro Renato.

Allora, bambini: per...

Allora, bambini: per questo fine settimana, niente compiti di matematica, ma siccome ci aspettano le frazioni e queste, lo vedremo, hanno a che fare con la divisione in parti uguali di un intero, provate a risolvere...

L'ENIGMA DELLE CIAMBELLE!


La nonna ha preparato 5 buone ciambelle per i suoi 6 nipotini: adesso però bisogna aiutarla a fare le parti con giustizia. Come dovrà tagliare, la nonna, quelle 5 ciambelle?



 


 


 


 


 


Datevi da fare e, come al solito, chiedete aiuto!!!


A presto!

"Questa mattina siam...

8 gennaio 2004

"Questa mattina siamo arrivati a scuola e abbiamo trovato che faceva ancora freddo! Molti di noi sono tornati a casa: siamo rimasti in 5 nella classe Terza B. Siamo andati nel laboratorio di informatica e abbiamo stampato dei bei disegni, abbiamo giocato e adesso stiamo scrivendo sul "Quadernone blu". Ciao a tutti!"
(Simone, Giulio, Mattia, Pjeter e Sharon).



 


 


 


 


 


 


 


Arrivederci a domani (al Polo Nord?)

Dite la verità, bambini...

Dite la verità, bambini: è stata dura, eh? Dopo tutti quei bei giorni di vacanza, tornare a scuola e per di più trovare tutto quel gelo nell'edificio! Sembrava di essere al Polo Nord! Speriamo che le cose si sistemino, perchè nei prossimi giorni, nelle prossime settimane dovremo lavorare duro! Intanto ci aspettano le frazioni! Sì, lo so che qualcuno di voi le conosce già, perchè...vi abita, vero Laura, Emanuele, Veronica...? Ma si tratta di una cosa un po' diversa: vedremo. Intanto, osservate questa mela e...meditate, bambini, meditate!












In sottofondo sentite un brano che dovreste riconoscere! Sì, è "Twinkle, twinkle, little star", che l'anno scorso abbiamo imparato a suonare con la diamonica e a cantare, sia in inglese che in italiano, col nome di "Canzonetta", ricordate? Ebbene, presto impareremo a suonare lo stesso brano, ma a due voci! Cosa vuol dire? Vedremo lunedì (e martedì), nell'ora di musica!

A domani!

&nbs...

6 gennaio 2004









 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 



(Pala d'altare "ADORAZIONE DEI MAGI", olio su tela (m 2,35 x 3,80)


Attribuita al pittore sannazzarese Paolo Maggi, l'opera si trova nella Chiesa di S. Bernardino, una delle tre chiese del nostro paese. Il dipinto rappresenta il momento dell'apparizione, della manifestazione di Gesù ai Magi (Epifania = apparizione).


Con oggi, come ben sapete, hanno termine le nostre vacanze di fine anno: nei prossimi giorni, dopo la correzione dei compiti, affronteremo sul quadernone blu (quello reale...) un importantissimo argomento di matematica: la frazione.
Ma intanto, nella calza della Befana, eccovi un giochino che ho preparato appositamente per voi: si tratta di un puzzle nel quale c'è da ricostruire una bella immagine di stella cometa (quella dei Magi? Forse...). Chiedete al papà di scaricare e poi scompattare questo file.zip.



 


 


 


 


 


 


 


 


Sicuri di riuscire a completare il puzzle?


A domani, allora!

...E così, quando i ...

5 gennaio 2004

...E così, quando i tre Re Magi...


...Gasparre...







 


 


 


 


...Baldassarre...






 


 


 


 


...e Melchiorre...






 


 


 


ebbero trovato il Bambino Gesù, gli porsero i loro doni: oro, incenso e mirra. Anche la Befana porterà i suoi doni, domani, ai bambini buoni...Ma cosa c'entra la Befana con i Re Magi? Ve lo spiega questa leggenda!



Intanto, complimenti ad Alice, che ha risolto l'enigma del cavallo! L'animale, si diceva, era legato ad una corda, ma non si precisava se...la corda era a sua volta legata alla staccionata!...Quindi il cavallo, fatti pochi passi, poteva raggiungere tranquillamente la biada!...Come vi dicevo, il trabocchetto si nascondeva nel testo, non nei numeri!...


A domani e...Buona Epifania (che, ahinoi, tutte le feste porta via! Sigh!...)!


Ciao, bambini! Come ...

4 gennaio 2004

Ciao, bambini! Come certo sapete, dopo la nascita di Gesù , arrivarono a Gerusalemme alcuni uomini sapienti che venivano dall'oriente e domandarono: «Dove si trova quel bambino, nato da poco, il re dei giudei? In oriente abbiamo visto apparire la sua stella e siamo venuti qui per onorarlo!".
Erano Gasparre, re dell'Armenia, Baldassarre, giovane re arabo di carnagione olivastra e Melchiorre, anziano maharaja indiano dai capelli bianchi e la lunga barba:
sì, i Re Magi. Se vuoi, puoi scaricare questo bel disegno, stamparlo e colorarlo, così da averlo pronto per l'Epifania, il 6 gennaio!





















 


 


 


 


Ciao!

Ehilà, bambini! In a...

3 gennaio 2004

Ehilà, bambini! In attesa della Befana, eh? Ma cosa sapete della simpatica vecchietta? Date un'occhiata a questa pagina, preparata dagli alunni di una scuola di Pesaro e conoscerete tante cose su di lei: la sua leggenda, dove e quando è nata, perchè si chiama "Befana", come si festeggiava al tempo dei nonni...


E l'enigma del cavallo? Vi siete arresi? Vogliamo aiutare questo povero cavallo del West, che si trova davanti al saloon legato a una corda lunga 3 metri, a mangiare della biada distante 6 metri da lui? Come può fare? Coraggio: il primo o la prima che invierà la soluzione nei commenti vincerà...un cavallo! (Virtuale, naturalmente...).







 


 


 


 


Ciao!


Ciao, bambini! E anc...

2 gennaio 2004

Ciao, bambini! E ancora BUON ANNO!
Alle prese con gli ultimi compiti, eh? Coraggio, non volete mica rischiare di doverli concluderli il giorno della Befana, vero? A proposito, in attesa della simpatica vecchietta, un giochino che la vede protagonista: cliccate qui!





A presto!

    &n...

1 gennaio 2004


 


 


 


 


 


 


BUON ANNO!