Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Senza titolo 32

31 maggio 2004

Ed eccoci al quarto brano in programma nel nostro concertino di fine anno: si tratta, come sapete, di "Oh, Christmas tree", la canzone dell'albero di Natale che, in tedesco, è conosciuta come "O Tannenbaum" (ma c'è anche un canto popolare della Val d'Aosta con praticamente  la stessa melodia, che si intitola "Au Mont Blanc"...). Farà uno strano effetto sentire questo celebre motivo natalizio a giugno, ma il nostro scopo è quello di rievocare in musica alcuni dei momenti più belli dell'anno e certamente il Natale è fra questi!... 



 


 


 


Il maestro Renato.

Senza titolo 31

30 maggio 2004

Il terzo brano che eseguiremo nel concertino di fine anno, dopo "A B C Song" e "Rain Song", si intitola, come sapete, "Happy Halloween". Gatto nero, cappello da strega, zucca a lanterna...Tutte cose che rievocano gli allegri momenti della festa di Halloween organizzata in classe con la teacher Anna, alla fine di ottobre 2003: ricordate?







 


 


 


 


A domani!


Il maestro Renato.

Senza titolo 30

29 maggio 2004

Federica, Sara e Chiara, tre alunne della maestra Teresa (vedi il blog "Il caffè dei lettori") vorrebbero cantare anche loro la Canzone della Pioggia. Eccone lo spartito con il testo in inglese:







































 


 


 


 


 


 


 


 


 


Ho proposto ai miei alunni di cantare anche questa mia versione in italiano del testo:


"GOCCE SCENDON GIU', GOCCE SCENDON GIU',
CIK E CIAK E CIK E CIAK, GOCCE SCENDON GIU'!"


La melodia è molto semplice, come si vede, basata sulle tre note SI - LA - SOL, che sulla diamonica (o melodica) vengono suonate in questo caso dalle dita n. 3 - 2 - 1 (medio, indice, pollice). Per farla ascoltare a Federica, Sara e Chiara ho realizzato questo semplice file MIDI (Cliccare sul link con il tasto destro per salvarlo sul pc). Spero che "Rain song" piaccia alle alunne della maestra Teresa, così come piace ai miei alunni suonarla e cantarla insieme!...


Il maestro Renato

Senza titolo 29

28 maggio 2004

Il secondo brano che eseguiremo nel concertino di fine anno, come sapete, è "Rain song", "La canzone della pioggia". E' una canzoncina molto popolare in Inghilterra, specie fra i bambini più piccoli. Ricordate quel giorno che stavamo provandola e si scatenò quel forte acquazzone? Potenza evocativa delle vostre voci!...






 


 


 


(A proposito: lunedì / martedì, prova di verifica scritta di musica. Preparatevi!).


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 28

27 maggio 2004






 


 


Ultima ora del pomeriggio: seconda prova generale del nostro concertino di fine anno "UN ANNO INSIEME - A YEAR TOGETHER". Con gli 8 brani in programma, come sapete, cerchiamo di rivivere insieme alcuni momenti di questo impegnativo anno scolastico, raccontandoli attraverso canzoncine eseguite sia in italiano che in inglese. Iniziamo con "A B C Song", una melodia che, come vi avevo detto, i piccoli alunni inglesi eseguono per memorizzare la successione alfabetica delle lettere. Sapete? Mi ero dimenticato di dirvi che, oltre a questa melodia, per memorizzare l'alfabeto inglese si usa spesso anche la melodia di "Twinkle, twinkle little star", che state ascoltando in sottofondo e che noi invece eseguiremo come brano finale del nostro concertino...


Ancora una volta, dunque, fiato alle diamoniche!





 


Il maestro Renato.

Senza titolo 27

25 maggio 2004



 


Nel pomeriggio ci sarà la prima prova generale del nostro concertino di fine anno. I quattro gruppi "musicali", Violini e Pifferi della Terza A, Flauti e Tamburi della Terza B, per la prima volta si riuniranno insieme a provare gli otto brani in programma. Mi raccomando: fiato alle diamoniche, ragazzi!!!







 


 


Il maestro Renato.

Senza titolo 26

22 maggio 2004

TUTTI A SCUOLA FINO A 18 ANNI!


 


 


 


Notizia da panico, ragazzi! L'obbligo scolastico passerà dagli attuali 9 anni a 12: come dite? Troppi? Non ce la farete a sopravvivere? Beh, intanto, chiedete ai genitori di dare un'occhiata a questa pagina, che spiega bene di che si tratta e riassume le  diverse posizioni che si esprimono sull'argomento...


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 25

21 maggio 2004

E dopo le fatiche...sportive, come vi sentite? Meno male che oggi c'è lo sciopero, vero? Comunque, complimenti: siete stati tutti bravi, sia nel gioco sportivo che nella corsa dei 100 metri (già, 1 ettometro... o 0,1 km...Arg!).



 


 


 


 


 


 


 


 


Pronti? Via! Più veloci della luce! E l'assessore allo sport G. Magnani cronometra!...


A lunedì!


Il maestro Renato.

Senza titolo 24

20 maggio 2004

E finalmente...la tanto attesa Festa dello Sport di fine anno! Oggi tutti voi delle classi terze siete impegnati a partecipare al percorso ginnico e alle prove atletiche in programma a partire dalle ore 9,30 nel bel cortile della nostra scuola: in bocca al lupo!



 


 


 


 


Domani, invece, l'ennesimo sciopero del personale della scuola, unitamente a tutti i lavoratori del pubblico impiego: le motivazioni qui.


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 23

16 maggio 2004

Nei giorni scorsi, in laboratorio, vi siete sfidati a coppie utilizzando il programma "Duello all'ultima...tabellina". Ora ho modificato il programma, inserendo la possibilità che il vincitore di ciascuna sfida scelga ogni volta un disegno da stampare e colorare fra i 5 proposti, tutti dedicati ad alcuni miti greci (Icaro, Ercole, il Minotauro, Pandora, Medusa: chiedete alla maestra Rosanna di raccontarvi qualcosa in proposito, si tratta di personaggi affascinanti...). Cercate di collezionarli tutti, vincendo 5 sfide con 5 compagni diversi!



 


 


 


 


 


 


 


 


Volete il programma per sfidare, a casa, il fratello, il papà, il nonno? Un floppy vuoto, please!


A domani!


Il maestro Renato.

Senza titolo 22

13 maggio 2004


 


 


 


Avete sentito? Per una settimana, 74 giovani dai 6 ai 12 anni non accenderanno più la televisione assieme alle loro famiglie. L’esperimento si svolgerà in un paese della Toscana. Più di 50 le famiglie che hanno aderito, per un totale di 74 ragazzi coinvolti:. telecomando nascosto e tv sigillata per sette giorni. Così ragazzi e genitori hanno dovuto darsi da fare per decidere  giochi  ed altre attività al posto delle ore abitualmente dedicate alla televisione. Voi che dite: si può sopravvivere una settimana senza tv? Ce la fareste?



 


 


 


 


 


A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 21

11 maggio 2004

Siamo alle prese con le verifiche di fine anno: già che ci siete, vi ricordo che sono ripresi i quiz on line, con una nuova serie! Provate a rispondere al nuovo questionario di geometria (sulle linee e gli angoli): è molto semplice e a chi otterrà 10 punti su 10, darò in omaggio uno dei programmi della cartella "Giochi didattici" sui nostri pc del laboratorio, a sua scelta! Alla fine del quiz, dovrebbe partire un'e-mail che mi porterà i risultati che avete ottenuto. Se preferite, stampate il questionario completato e portatelo a scuola! Coraggio, mettetevi alla prova on line!

Per la serie I NOSTRI AMICI ANIMALI. eccovi Nala, la gatta di Sara L.:



 


 


 


 


 


 



A proposito: questo è Gigi, il mio gatto (in realtà è una femmina ed è di mia figlia...):



 


 


 


 


 


 


 


 



A presto!


Il maestro Renato.

Senza titolo 20

9 maggio 2004

Allora, avete festeggiato le vostre mamme? Bene, ma ricordatevi che ogni giorno dovrebbe essere...la Festa della Mamma!...(A buon intenditor...).
Ma veniamo a noi (sigh!...). Nei prossimi giorni faremo la conoscenza delle misure di capacità (litro, decalitro, ecc). Anche al computer ci eserciteremo a capire e a fissare la loro struttura, utilizzando il programma "Le misure di capacità":











 


 


 


 


 


 


 


Vi presenterò poi un altro mio programma appena terminato, sempre sulle...famigerate tabelline. Siccome solitamente siete in due davanti ad ogni computer, ho pensato di darvi la possibiltà di sfidarvi a coppie, vicendevolmente: uno dei due proporrà una tabellina e il compagno dovrà inserirne il risultato e viceversa. Il solito disegno- premio da stampare al primo dei due che raggiungerà il punteggio stabilito. (Come dite, mamme? Troppo competitivo? Ma no, è solo un gioco! E il fine, fissare una volta per tutte 'ste benedette tabelline!..., giustifica il mezzo!...).











 


 


 


 


 


 


 


 


A domani, allora!


Il maestro Renato.

Senza titolo 19

7 maggio 2004

Già stressati dalle prime verifiche di fine anno? Non sapete cosa vi aspetta ancora!...Scherzo!...Godetevi intanto il fine settimana e la Festa della Mamma! A proposito: in rete ho trovato questa poesia dedicata alla mamma, che non mi dispiace:


Grazie Mamma!

Perché mi hai dato
la tenerezza delle tue carezze,
il bacio della buona notte,
il tuo sorriso premuroso,
la dolce tua mano che mi dà sicurezza.
Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
hai incoraggiato i miei passi,
hai corretto i miei errori,
hai protetto il mio cammino,
hai educato il mio spirito,
con saggezza e con amore
mi hai introdotto alla vita.
E mentre vegliavi con cura su di me
trovavi il tempo
per i mille lavori di casa.
Tu non hai mai pensato
di chiedere un grazie.
Grazie mamma!

(Judith Bond)


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Altre belle poesie per la mamma le potete trovare qui.

 


A presto!

 


Il maestro Renato.

Senza titolo 18

Nella sezione COMPITI, ho avviato una nuova serie di quiz on line. Il primo questionario, di geometria, è molto semplice ed è dedicato alle linee e agli angoli. A chi riuscirà ad ottenere 10 punti su 10 darò in omaggio uno dei programmi che troviamo di solito nella cartella "Giochi didattici" sui pc del nostro laboratorio. Forza, mettetevi alla prova!


Il maestro Renato.

Senza titolo 17

6 maggio 2004

ATTENZIONE!


La piattaforma che ospita questo blog è stata rinnovata. Malfunzionamenti e caratteri strani spariranno (spero!...) nel giro di qualche giorno.


A presto!


Il maestro Renato.

Domenica prossima, l...

5 maggio 2004

Domenica prossima, lo sapete, è la Festa della Mamma: state preparando il biglietto d'auguri? Sì? Ma come: ancora cartaceo? Perchè non provare ad inviarle una cartolina d'auguri elettronica, avendo in casa un pc con il collegamente ad Internet? Chiedete al papà di aiutarvi ed entrate qui. In basso a sinistra cliccate su CARTOLINE e potrete scegliere il biglietto d'auguri (animato!) preferito. Potrete personalizzarlo con un vostro pensiero  e poi, seguendo con il papà le istruzioni, farete in modo che la mamma possa vederlo! Che dite? Troppo complicato? Allora, sotto con carta e pennarelli! Tanto, conta il vostro pensiero!...  


A presto!


Il maestro Renato.

Si avvicina la Festa...

4 maggio 2004

Si avvicina la Festa della Mamma, bambini! Avete già qualche idea per l'occasione? In questi giorni, cercherò di darvi qualche suggerimento! Intanto, potreste cominciare a stampare questo bel disegno, da personalizzare e colorare a piacere!


A presto!


Il maestro Renato.

Cari bambini, ho rei...

3 maggio 2004

Cari bambini, ho reinserito come sottofondo musicale al nostro blog uno dei brani che presenteremo nel concertino di fine anno: si tratta di "Canzonetta . Twinkle little star". Come vi ho già raccontato, è una melodia popolare molto conosciuta, con nomi diversi, in vari Paesi (Francia, Stati Uniti...) e che piacque molto al grande musicista Mozart, tant'è vero che ne scrisse delle splendide variazioni. A proposito di Mozart: sapete che si è scoperto che chi ascolta la sua musica sviluppa e migliora la sua memoria e la sua capacità di apprendimento?


A presto!


Il maestro Renato.

E così, anche i bamb...

2 maggio 2004

E così, anche i bambini di Balossa hanno ricevuto questa mattina la loro Prima Comunione, come ieri era avvenuto per i bambini di Sannazzaro e per quelli di Scaldasole. Che dire? Sono stati momenti bellissimi e sicuramente indimenticabili! I vostri insegnanti vi sono stati vicini, così come i vostri genitori e i parenti. Tutti abbiamo notato che siete stati veramente impeccabili durante la cerimonia: seri, attenti e partecipi: BRAVI! Anzi, BRAVISSIMI! Io, la maestra Anna, la maestra Luisa e la maestra Rosanna siamo stati fieri di voi!!!


Però (ma perchè ci deve essere sempre un "però"!?!...), ora che tutto è finito, non possiamo non pensare a domani, lunedì, e ai prossimi giorni, che ci porteranno via via alla conclusione dell'anno scolastico: "Bello!", direte voi...Sì, ma ci attende un periodo intenso di lavoro e... di verifiche finali! Ci vorrà coraggio ed impegno da parte vostra, ma sono sicuro che non ci deluderete!
Intanto, nei prossimi giorni, in geometria, ci occuperemo del perimetro dei principali poligoni, per questo vi ho preparato un programma che vi permetterà di esercitarvi al pc facendo un po' di calcolo mentale, che non guasta. Raggiungendo il punteggio stabilito senza commettere errori, potrete stamparvi dei bei disegni sull'evoluzione dell'uomo, da colorare e personalizzare a piacere.



 


 


 


 


 


 


 


A domani, dunque!


Il maestro Renato.

Una giornata speciale

1 maggio 2004