Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Senza titolo 126

29 aprile 2005


Almeno fossimo a Gubbio, oggi!...

Cari bambini, oggi e domani io e la maestra Anna siamo a Gubbio, bellissima città umbra...Siamo??? Avremmo dovuto esserci, per partecipare ad un importante Seminario sui blog didattici, ma...all'ultimo momento non ci è stato possibile!...Peccato, perchè avremmo incontrato tanti insegnanti che realizzano blog per i propri alunni sul tipo del "Quadernone blu" e avremmo ascoltato interessanti relazioni di  esperti sull'utilizzo a scuola del blog e delle altre tecnologie informatiche e della comunicazione...Un vero peccato, sarà per la prossima volta...Non ci resta che augurare a tutti i fortunati partecipanti

BUON LAVORO

dal "Quadernone blu"!


:. Seminario 2005 .:





FONDAZIONE "GIUSEPPE MAZZATINTI"                LICEO STATALE "GIUSEPPE MAZZATINTI"




Seminario di informazione-formazione


 Le tecnologie dell'informazione
e della comunicazione:



le vie educative e relazionali.


 Tecnologie innovative
Istituzioni scolastiche in rete



Comunicazione estesa


 29-30 aprile 2005


 Auditorium
Liceo Statale “G. Mazzatinti”



Gubbio (PG)










Il maestro Renato.

Senza titolo 125

28 aprile 2005

 



DIAMO I NUMERI?


Ma sì, diamoli!... Ho aggiunto in classe virtuale (Cartella Documenti - Enigmi e indovinelli) una serie di quesiti basati sui numeri, del tipo:


"SIETE CAPACI DI OTTENERE 100 USANDO QUATTRO 9?"


Chi riuscirà per primo a farmi avere (anche per e-mail) le risposte esatte? Provateci...


Il maestro Renato.

Senza titolo 124

27 aprile 2005


Prima schermata del software

Ragazzi, la prossima volta che sarete in laboratorio informatico vi proporrò un mio nuovo programma che consiste in una serie di quiz matematici sul tipo di quelli proposti dal Progetto Pilota 4 qualche settimana fa, ricordate? Per ogni domanda avrete a disposizione un minuto e mezzo e se sarete capaci di rispondere esattamente a tutti i quesiti riceverete...il "Diploma di ottimo risolutore di quesiti matematici"!...




In bocca al lupo!

Il maestro Renato.

Senza titolo 123

25 aprile 2005


25 aprile 1945 - 25 aprile 2005

60° Anniversario della Liberazione.





Sessant'anni di LIBERTA' -


Sessant'anni di PACE.











Nei giorni scorsi vi ho raccontato  com'è nato il canto più famoso della Resistenza italiana, "Bella ciao": da una melodia popolare dei bambini del Trentino ("La me nona l'è vechierela"). Qualcosa di simile è avvenuto anche per un altro celebre brano della lotta partigiana: "Fischia il vento" (la sentite in sottofondo?).  Nel dicembre del 1943,  un giovane medico di  Imperia,  Felice Cascione,  comandava un gruppo di partigiani. Un giorno disse ai suoi compagni: "Non abbiamo una bandiera, ci vorrebbe almeno una canzone!". Sulla melodia di un celebre canto popolare russo, "Katjusha", il comandante compose un nuovo testo ed ecco nascere un altro celebre canto partigiano.  (Qualche tempo dopo Felice Cascione viene ucciso dai fascisti durante un rastrellamento).

Fischia il vento                                     

 
Fischia il vento,
infuria la bufera,
scarpe rotte eppur bisogna andar,

a conquistare la nostra primavera

dove sorge il sol dell'avvenir,

a conquistare la nostra primavera

dove sorge il sol dell'avvenir...




Anche la Banda IRIS del nostro paese ha suonato, tra gli altri, "Fischia il vento", questa mattina, alla Celebrazione del 25 aprile:

La Banda IRIS di fronte alla lapide dedicata ad Aldo Palestro.


La Banda davanti al Monumento ai Caduti.

Il maestro Renato.

Senza titolo 122

21 aprile 2005



Come sappiamo, lunedì prossimo sarà la "Festa del 25 aprile", chiamata, fino a qualche anno fa, Festa della Liberazione.
Infatti questa data ricorda la fine del periodo nazi-fascista e, appunto, la liberazione dell'Italia dalla dittatura di Mussolini (alleato di Hitler) e la vittoria dei Partigiani che organizzarono la Resistenza per riconquistare la libertà e la democrazia nel nostro Paese. Nelle lezioni di musica di questa settimana impareremo il più celebre canto della Resistenza: "Bella ciao", che, come vi ho spiegato, ha una melodia che riprende quella di un antico canto-gioco del Trentino: "La me nona l'è vechierela". Tornando a "Bella ciao", (che dovreste sentire in sottofondo se avete accese le casse), eccovi il testo: potrete esercitarvi a cantarla, magari insieme ai familiari, perchè no?



BELLA CIAO


Stamattina mi sono alzata
o bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao
questa mattina mi sono alzata
e ho trovato l'invasor.


O partigiano portami via
o bella ciao...
o partigiano portami via
ché mi sento di morir.


E se muoio da partigiano
o bella ciao...
e se muoio da partigiano
tu mi devi seppellir.


Seppellire lassù in montagna
o bella ciao...
seppellire lassù in montagna
sotto l'ombra di un bel fior.


Tutte le genti che passeranno
o bella ciao...
tutte le genti che passeranno
e diranno "oh, che bel fior"


E' questo il fiore del partigiano
o bella ciao...
è questo il fiore del partigiano
morto per la libertà!


E' questo il fiore del partigiano
o bella ciao...
è questo il fiore del partigiano
morto per la libertà!


 

Il maestro Renato


Senza titolo 121

9 aprile 2005

 La nuova home page di www.sannazzaro.com

Ragazzi, vi presento la nuova pagina iniziale del sito che, fin dal 1998, dedico al nostro paese, Sannazzaro de' Burgondi. La nuova versione del sito si trova a questo indirizzo:  www.sannazzaro.com (facile da ricordare, no?). Se avete qualche curiosità circa il paese, la sua storia, le sue tradizioni, i personaggi illustri che qui sono nati, i lavori che un tempo vi si facevano e che ora sono scomparsi, ecc. ecc. ,  date un'occhiata!

Gli altri siti web che curo:

Vai al sito da cui scaricare programmi e giochi didattici gratuiti!
Sito da cui partire alla ricerca di programmi e giochi didattici gratuiti per alunni di Scuola Primaria e Secondaria di primo grado.

Vai al sito del nostro Istituto Comprensivo!
Sito dell'Istituto Comprensivo "M. Montanari" di Sannazzaro.


A presto!

Il maestro Renato.

Senza titolo 119

1 aprile 2005

AI MIEI ALUNNI (E AI LORO GENITORI).


E' con profondo dispiacere che mi vedo costretto ad annunciare che, da domani,  il "QUADERNONE BLU" chiuderà.


Le ragioni? Ho cercato di spiegarle in questo documento e sono di natura professionale, ma anche familiare. Ripeto, mi dispiace molto interrompere questo dialogo quasi quotidiano con tutti voi: il nostro blog mi aveva dato molte soddisfazioni, non solo professionali, ma le circostanze mi impongono la chiusura. Ringrazio i tantissimi amici e colleghi che hanno sfogliato le pagine del "Quadernone blu" in questo anno e mezzo di vita. Ringrazio in particolare i colleghi bloggers con cui ho iniziato questa avventura: MTB, Carmelo, Leila e tutti gli altri, cui auguro buon lavoro.


Ciao a tutti!


Il maestro Renato.