Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Buona Scuola: buon viaggio in Parlamento!...

31 marzo 2015


Su Rai Scuola il Ministro Giannini risponde alle seguenti domande relative ai punti essenziali su cui si basa la bozza di Riforma in discussione da oggi in Parlamento:
  • Come cambia l'autonomia scolastica?
  • Quale sarà il nuovo ruolo del Dirigente Scolastico? 
  • Come funzionerà l’aggiornamento professionale?
  • Cosa sono la Card e il Bonus?
  • Come funzioneranno i percorsi di alternanza scuola-lavoro?
  • Cosa significa “scuola digitale” oggi?
  • Come cambieranno le modalità di validazione delle competenze degli studenti?
  • Come pensa che si possa combattere la crescente dispersione scolastica?

Ore d'aria per bambini.

30 marzo 2015


Su Repubblica.it si parla dello psicologo Peter Gray, che nel suo saggio "Lasciateli giocare", per Einaudi, in libreria da domani, già un bestseller in Usa, suggerisce a genitori e insegnanti di rivoluzionare i propri pensieri educativi. "...Arrampicarsi su un albero, giocare alla caccia al tesoro con gli amici, fare una gara di corsa e gettarsi nel fango. Il tutto prima dei dodici anni, e non solo perché lo consiglia il National Trust inglese né perché può sembrare romantico, ma per diventare più creativi e imparare a affrontare la vita con più coraggio e autonomia di chi ha passato un'infanzia tra videogiochi e playstation, senza mai incontrare bambini sconosciuti o sfuggire alla sorveglianza dei genitori...".

Nella nuova fattoria (ia-ia-o).


Su La Tecnica della Scuola si parla delle "nuove" fattorie, quelle a vocazione didattica. "...A livello nazionale, oggi esistono 2.500 fattorie didattiche. In dieci anni sono cresciute del 315%, con un interesse sempre maggiore da parte delle scuole per favorire l'avvicinamento dei giovani alla realtà della vita in campagna: dalla cura dell'orto alla scoperta degli animali, all'insegnamento di lavori artigianali e delle tecniche del cibo fatto in casa...".

Sono solo scarabocchi? Ma quando mai!...

29 marzo 2015


Su mammeacrobate.com, una mini guida, peraltro abbastanza articolata, che aiuta ad interpretare i disegni dei più piccoli. Dice l'autrice Mariapaola Ramaglia:
"...Soprattutto se l’artista è piccolo, capita di dare poco peso alle sue “opere” e, magari, gettarle via, senza quasi guardarle. Io, invece, vi invito ad osservarle attentamente, perché potrebbero aiutarvi a conoscere meglio i vostri bambini...".

Risposte semplici sullo Spettro Autistico.

28 marzo 2015


Si avvicina la Giornata mondiale della Consapevolezza dell’autismo (2 aprile). Fra le varie iniziative  di sensibilizzazione si segnala  un breve libro informativo di David Vagni che dà risposte concrete alla necessità di comprendere,  conoscere e percepire l’autismo o, meglio, gli autismi .
Il libro si può scaricare in pdf da qui .

Stampa la Pasqua!

27 marzo 2015


Su KROKOTAK PRINT, tanti disegni da stampare e colorare in vista della Pasqua. Non mancano modelli e spunti per piccoli lavoretti in argomento.

La Buona Scuola in Carrozza.

26 marzo 2015



Dalla sua pagina Facebook, ecco  alcuni brevi commenti a caldo dell'ex ministro Carrozza sul DdL “Buona Scuola“ sintetizzabili in 4 punti (il primo dei quali è dal sottoscritto particolarmente apprezzato, specie là dove si accenna alla necessità di introdurre il coding fin dalle elementari).

La scuola è buona: vendiamola.

25 marzo 2015


Su L'Espresso, approfondita inchiesta sulla 'svendita' della scuola pubblica (e non solo). 
"...Per comprare banchi, sedie, computer. Ma anche per le attività in classe. I presidi cercano finanziamenti dalle aziende per riempire le casse vuote. In cambio: targhe e pubblicità...".
Di questi tempi, sarà anche necessario. Però...

Docenti sull'orlo di una crisi di nervi.


Su Gilda TV. il secondo appuntamento con il dott. Vittorio Lodolo D'Oria per parlare della "Salute degli insegnanti: segni e sintomi".
Per la prima puntata clicca qui.

Allenarsi? È un problema (anzi, tre)!

24 marzo 2015


Su Matem@ticamente, uno dei blog curati dalla mitica Prof. Annarita Ruberto, la possibilità di cimentarsi con
"... tre problemi di allenamento: i primi due sono adatti alla fascia di età 11-14 anni e sono di media difficoltà, il terzo è più impegnativo e, pertanto, più indicato per studenti della secondaria di 2° grado...".
Buon allenamento!

Genitori in disparte? Noi non si è d'accordo!

23 marzo 2015


Sul sito dell'Associazione Genitori Toscana, la presidente Rita Manzani Di Goro dichiara:
"...Noi non crediamo che i problemi della scuola si risolvano declassando i genitori a semplici procacciatori di fondi. Semmai, dando voce consapevole ai genitori, tante situazioni potrebbero migliorare...".
Insomma, dalla scuola azienda alla scuola del preside manager: docenti e (soprattutto) genitori ai margini?

Ascolta: si fa primavera!

22 marzo 2015



Due mie guide all'ascolto musicale di celebri brani aventi per tema la stagione appena iniziata:

RITI DI PRIMAVERA - Propone un approccio consapevole e guidato all'ascolto di due celebri brani classici: "La sagra della primavera", di Igor Stravinskij, e "La grande Pasqua russa", di Nikolaj Rimskij-Korsakov.

LA PRIMAVERA - Dedicata all'ascolto del concerto "La Primavera" da "Le quattro stagioni" di Antonio Vivaldi.

Entrambi i software sono liberamente scaricabili dalle rispettive schede didattiche linkate.

Ritornava una rondine al tetto? Una volta!...

21 marzo 2015


San Benedetto, sempre meno rondini sotto il tetto? Buona primavera a tutti (rondini comprese)!

Te la dò io l'eclissi!...

20 marzo 2015


...anzi, l'Osservatorio Astronomico di Trieste (dalla stazione osservativa di Basovizza).

L'eclissi? Meglio in streaming!


Sul sito dell'Osservatorio Astronomico di Trieste, la possibilità di seguire la trasmissione in streaming dell'eclissi ripresa dalla propria stazione osservativa di Basovizza. Non mancano le raccomandazioni in relazione alla pericolosità di osservazioni dal vero non o poco protette (si veda anche il post precedente), nonchè links di approfondimento, con la possibilità, tra il molto altro, di vedere un'animazione della Nasa sull'eclissi in questione.

Domani l'eclissi... da non guardare!

19 marzo 2015


Su MEDICIITALIA.it, il Prof. Massimo Nicolò, specialista nella diagnosi e terapia delle malattie del vitreo, della retina e della macula, sconsiglia di guardare domani l'eclissi di sole:
"...Mi rivolgo in particolare ai genitori ma soprattutto agli insegnanti che probabilmente hanno in programma una interruzione delle lezioni per far osservare ai propri alunni questo evento naturale. Gli occhiali da sole, così come le lastre o i negativi delle pellicole fotografiche non sono in grado di filtrare in modo efficiente le radiazioni luminose. Bisognerebbe che tutti ci munissimo di uno schermo da saldatore o di occhiali con particolari filtri denominati Mylar. Dato che difficilmente sarà possibile munirsi di questi particolari dispositivi di protezione la mia raccomandazione è evitate di guardarla e farla guardare ai bambini.
Il rischio è troppo elevato e i possibili danni oculari, la maculopatia solare, sono irreversibili...".

Conoscienze ed efficenza di qualche nuovo preside.

18 marzo 2015


Su L'Indipendenza nuova, gli svarioni nelle prove scritte degli aspiranti dirigenti scolastici lombardi, respinti in prima battuta, ma poi "recuperati" da una seconda commissione d'esame. Alcuni di questi formidabili conoscitori della lingua italiana sono forse in servizio, oggi? Valuteranno i docenti, domani?
che la seconda commissione del Concorso per dirigenti scolastici DDG 13 luglio 2011, nominata a seguito della sentenza n. 3747/2013 del Consiglio di Stato abbia sorvolato su un’infinità di errori ortografici e non solo ribaltando il giudizio della prima. - See more at: http://www.lindipendenzanuova.com/speriamo-che-me-la-cavo-sucessivi-somersa-necesita-conoscienza-efficenza-i-temi-indecenti-dei-presidi-promossi-in-lombardia/#sthash.GQz0jqR4.dpuf
che la seconda commissione del Concorso per dirigenti scolastici DDG 13 luglio 2011, nominata a seguito della sentenza n. 3747/2013 del Consiglio di Stato abbia sorvolato su un’infinità di errori ortografici e non solo ribaltando il giudizio della prima. - See more at: http://www.lindipendenzanuova.com/speriamo-che-me-la-cavo-sucessivi-somersa-necesita-conoscienza-efficenza-i-temi-indecenti-dei-presidi-promossi-in-lombardia/#sthash.GQz0jqR4.dpuf

La Terra sta cambiando? Colpa nostra!

17 marzo 2015


Una serie di immagini a confronto, solo una parte di quelle raccolte a cura della Nasa ("Images of Change"), che mostrano gli effetti climatici, spesso estremi, dovuti alle azioni dell'uomo.

Dirigenti che scelgono i docenti = Clientelismo.


Su Orizzonte Scuola.it, i dati di un sondaggio sui "dirigenti che scelgono la propria squadra" cui hanno partecipato in pochissimi giorni 3781 insegnanti.

L'insegnante migliore del mondo? È una donna.

16 marzo 2015


Su Ischool, si annuncia che "...L’americana Nancie Atwell, insegnante del Center for Teaching and Learning in Edgecomb nel Maine, è stata proclamata vincitore del Global Teacher Prize della Varkey Foundation e di un milione di dollari... Nella top 50 erano presenti anche due insegnanti italiani, la professoressa Daniela Boscolo dell’ITSE C. Colombo di Porto Viro e il professore Daniele Manni dell’Istituto Galilei Costa di Lecce. “Grandi complimenti alla collega, a tutti i 10 finalisti, Mi sono letto le loro storie e devo dire che sono persone validissime. Sono felicissimo di questo vittoria”, ha dichiarato Daniele Manni in seguito all’annuncio del vincitore...".

Potere ai presidi!

15 marzo 2015


Raggiunta la pagina sopra linkata, cliccare sui numeri per approfondire.

Andrea Camilleri: "Troppi poteri ai presidi? È sbagliato!".

Giorgio Rembado, presidente dell'Associazione Nazionale Presidi: "Troppi poteri ai presidi? Macchè, era ora!"

E certo...

Il Papa e i docenti malpagati: è un'ingiustizia!

14 marzo 2015


"Insegnare è un lavoro bellissimo, peccato che gli insegnanti sono malpagati: è una ingiustizia".
Parola di Papa.

L'ABC della Buona Scuola.


Su La Tecnica della Scuola, una buona sintesi delle principali novità della riforma scolastica che il Governo ha chiesto al Parlamento di approvare.

Indire e Invalsi: rottamati?

13 marzo 2015


E dalle ceneri di Indire e Ipav nascerà l'IPAV (Istituto per l’autonomia e la valutazione scolastica).

La geografia di Cappuccetto Rosso.

12 marzo 2015

http://www.educageo.provincia.arezzo.it/geografia/ita/giochi/gioca/gioco.asp?gioco=facile7

http://www.educageo.provincia.arezzo.it/geografia/ita/giochi/gioca/gioco.asp?gioco=facile7

Educ@geo è un portale geoweb della Provincia di Arezzo "...rivolto ai bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni (ma anche piú...) e ai loro genitori e insegnanti. L'idea di realizzare Educ@geo è nata dall'esigenza di far conoscere ad un'ampia fascia di ragazzi (dai 6 ai 13 anni), la geografia, il proprio territorio e anche i principi che stanno alla base di un Sistema Informativo Territoriale (SIT o GIS nella versione inglese), attraverso il gioco...".
"...Le sessioni LINK, CONSULTA LE MAPPE e GIOCA CON LA GEOGRAFIA sono consultabili da tutti, la sessione IMPARA CON LA GEOGRAFIA è dedicata alle scuole, con accesso riservato.
Le Sessione GIOCA CON LA GEOGRAFIA e IMPARA CON LA GEOGRAFIA hanno gli stessi contenuti, ma cambiano le modalità di accesso e alcune impostazioni. Entrambe le sessioni sono divise in moduli e in sottomoduli, che si presentano, peró, in modo diverso.
Mentre nella sessione IMPARA i moduli sono divisi per scuola primaria e secondaria di primo grado e i sottomoduli per classi, nella sessione GIOCA sono stati strutturati per fasce d'età (6-7, 8-10, 11-13 anni) e individuati da tre livelli (facile, medio, difficile). Inoltre, mentre nella sessione IMPARA l'Insegnante puó passare da uno schema ad un altro senza obblighi, nella sessione GIOCA il ragazzo una volta entrato nel singolo gioco farà tutti gli schemi che gli si presentano in base ad un percorso predefinito e alla fine avrà come il risultato un punteggio.. ".

Come far crescere i narcisi (non i fiori...).

11 marzo 2015


Su La Stampa.it, si dà conto di uno studio "...che mostra come sovrastimare le capacità dei propri figli significhi gettare le basi per lo sviluppo di una personalità narcisistica. I risultati sono appena apparsi sulla rivista PNAS...".

10 cose di scuola che fanno incavolare Galatea.

10 marzo 2015


Galatea Vaglio, insegnante, scrittrice e blogger brillante, espone dieci cose che le fanno venire l'"intorcolo" allo stomaco quando si parla di scuola...

C'è un Mondo magico là fuori...

7 marzo 2015


Su Autismo e scuola, si presenta Mondo Magico, che "... nasce dalla viva esperienza didattica nella scuola ed è una raccolta di strumenti multimediali per la strutturazione della didattica in modo coerente con i bisogni degli allievi autistici: le scelte grafiche e di presentazione dei contenuti sono coerenti con le loro caratteristiche percettive e le strategie, i metodi e i materiali che vi sono suggeriti sono di fatto 'strumenti organizzatori' della didattica del docente...".
Fra l'altro vengono presentati e resi disponibili molti software didattici tutti di libera distribuzione e utili per favorire la comunicazione e l'apprendimento delle strumentalità di base.
(Fra i software segnalati, diversi sono stati sviluppati dal sottoscritto...).

Per la valutazione... dei papà.

6 marzo 2015


Su Baby-flash, diplomi e attestati da consegnare al papà (se meritevole...) in occasione della sua festa. Ma non mancano biglietti, cornici, poesie, disegni e lavoretti vari per l'occasione...

La Fattoria degli Animali...parlanti.

5 marzo 2015


"Farm Animals" è un Talking eBook di Rolando Merino facente parte di una serie di ebook in inglese per i più piccoli liberamente accessibili su Children's Storybooks Online. In questo caso, oltrechè leggere, i testi si possono anche ascoltare nella dizione inglese, per intero o anche parola per parola, mentre di ognuno degli animali della fattoria presentati si può sentire il verso. 

RAVvedimento operoso...

3 marzo 2015


Su La Tecnica della Scuola, si ricordano le varie fasi del non semplice procedimento di autovalutazione delle scuole che culminerà con l'elaborazione del RAV (Rapporto di AutoValutazione).

(Autovalutazione delle scuole? Posso inarcare un sopracciglio?)

Le bambine di oggi cambieranno il mondo: ci scommetto!

2 marzo 2015


Un tweet di Fond. Mondo Digitale rilancia un intervento su Repubblica D di Melinda Gates, che nei prossimi dieci anni dice di scommettere sulle bambine e sulle 3 rivoluzioni che occorrono oggi per cambiare il mondo: 3 rivoluzioni tutte al femminile.

Buona scuola o buono scuola?

1 marzo 2015


Ecco.

L'informatica? Una lingua straniera!


Su PuntoInformatico si dà conto della volontà negli Stati Uniti di "...equiparare l'apprendimento di un linguaggio di programmazione a quello di una lingua straniera: un modo per incoraggiare lo studio dell'informatica... Per dare gli strumenti adatti ai giovani per farsi valere, dunque, secondo i legislatori statunitensi vale la pena di incentivare l'apprendimento di un linguaggio di programmazione già nel percorso formativo...".
E da noi?