Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

E io mi curo con un libro!

23 aprile 2017

http://www.repubblica.it/salute/2017/04/21/news/la_terapia_e_sullo_scaffale_della_libreria_ecco_come_la_lettura_aiuta_a_stare_meglio-163561467/?ref=RHRS-BH-I0-C6-P21-S1.6-T1

Su Repubblica.it, si parla di biblioterapia: "... Per la depressione, l’ansia, il declino cognitivo, ma anche in oncologia, come prevenzione del bullismo e – grazie ad Harry Potter – nell'inclusione del diverso. Numerosi studi sostengono che la biblioterapia può essere di grande supporto e accelerare la guarigione tanto che entra sempre più spesso nei reparti di ospedale e anche in rianimazione...".
E oggi è proprio la Giornata Mondiale del Libro...

È il Giorno della Terra!

22 aprile 2017

http://www.repubblica.it/ambiente/2017/04/21/news/earth_day_2017_la_scienza_abbraccia_l_ambiente_gli_eventi_green_in_italia-163553029/?ref=RHPPRT-BH-I0-C4-P1-S1.4-T1

Su Repubblica.it, ci si occupa dell' Earth Day 2017, che si celebra il 22 aprile in tutto il mondo. Da noi marce, musica, laboratori, passeggiate e bici: una giornata in difesa della ricerca scientifica e del Pianeta con appuntamenti da Nord a Sud.

La scuola? Che stress!

19 aprile 2017

http://www.repubblica.it/scuola/2017/04/19/news/scuola_studio_benessere_quindicenni_stress_internet_ocse_test_pisa-163344715/?ref=RHPPLF-BH-I0-C4-P3-S1.4-T1

Su Repubblica.it, i dati emergenti da uno studio sul Benessere dei quindicenni, pubblicato dall’Ocse: tra l'altro, il troppo stress a scuola e uso smodato di Internet per gli adolescenti italiani.

Mezzogiorno di F...edeli.

18 aprile 2017

http://video.repubblica.it/scuola/buona-scuola-bis-le-prove-invalsi-e-il-nodo-graduatorie-videoforum-con-la-ministra-valeria-fedeli/273358/273893?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P6-S1.8-T1

La ministra (OK?) Fedeli al videoforum di Repubblica.it (oggi alle ore 12) su Buona Scuola bis, le prove Invalsi e il nodo graduatorie.

Il video integrale.

Giocare a carte? Sì, ma con quelle di Propp!

11 aprile 2017

https://youtu.be/0VHRkCK6bTA

Ampia videorecensione di Gianfranca Marini de "...'Le carte di Propp', gioco per la scrittura creativa e la narrazione di storie pubblicato da Girotondo Parole Edizioni. 21 carte per giocare alla creazione di storie, ispirato alla morfologia della fiaba di Propp. Nel video: Propp e le sequenze di Propp, il Viaggio dell'eroe di Campbell - Vogler, usare le carte di Propp nella didattica con i bambini, costruire le carte di Propp, documentare e integrare con strumenti digitali il gioco delle carte, linkografia e bibliografia...".

L'autore della videorecensione fa un opportuno riferimento anche ad un testo-chiave di Gianni Rodari, quella "Grammatica della fantasia" da cui ho anch'io attinto nello sviluppare alcuni  programmi didattici, tra i quali:

- "Sbagliando s'inventa" (Scheda didattica)

- "2 ESERCIZI DI FANTASIA 2" (Scheda didattica)

- "DUE PAROLE, UNA STORIA" (Scheda didattica).

L'app dei Fumbles.

10 aprile 2017

http://fumbleland.com/

Su Mrs Spelling&Fumbles, viene presentata FUMBLES the APP, una "... corsa per mettere in salvo nella casetta Kids, le dispettose creaturine in fuga dalla maestra, Mrs Spelling! Il tempo a disposizione è limitato e il percorso è seminato di imprevisti, rappresentati da divertenti quiz didattici. Si può gareggiare con 8 simpaticissimi personaggi, che si sbloccano al raggiungimento di determinati punteggi e per ognuno di loro si possono sbloccare le mitiche e uniche Fumble-Songs...."
L’App dei Fumbles è disponibile gratis su App Store e Google Play.

Bambini-vampiri? In aumento!

6 aprile 2017

http://www.repubblica.it/salute/medicina/2017/04/04/news/generazione_vampiri_quei_bambini_che_non_dormono_mai-162170752/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P3-S1.4-F4

Su Repubblica.it, si parla del fatto che "...Sempre più bambini e adolescenti non dormono abbastanza e soffrono di disturbi del sonno, che non solo hanno conseguenze sulla salute ma anche sull’armonia famigliare. In Gran Bretagna, rispetto a dieci anni fa, è triplicato il numero dei ricoveri in ospedale per scarsa qualità del sonno dei bambini sotto i quattordici anni. E sono decuplicate le prescrizioni della melatonina, ormone che regola il ciclo sonno-veglia. Il problema sta diventando un’emergenza alla quale la Bbc ha dedicato un documentario, mostrando come alcune scuole inglesi abbiano cominciato a permettere i pisolini in classe di fronte a un crescente numero di alunni che non riescono a stare svegli durante le lezioni...".